La nostra missione

EAI aiuta le comunità di tutto il mondo a guidare cambiamenti sostenibili e trasformativi
attraverso i nostri comprovati media partecipativi, tecnologia e modello di sensibilizzazione. Progettando
soluzioni con le comunità, la nostra programmazione è di proprietà locale e culturalmente risonante. Noi
costruire ecosistemi di comunicazione che mettono radici e prosperano, creare piattaforme che elevino
voci emarginate e costruire movimenti guidati localmente che spostano il potere, ispirano la normativa
cambiare e promuovere soluzioni creative, positive e innovative alle questioni sociali.

Mettendo le storie e i sogni autentici delle persone al centro dei nostri programmi, le comunità e le intere società cambiano le loro storie da disempowerment ed emarginazione a empowerment e possibilità. Ronni Goldfarb
Fondatore e membro del consiglio di amministrazione di EAI

La nostra storia: pionieri dello sviluppo internazionale incentrato sull'uomo

Nel 2000, Ronni Goldfarb ebbe una visione. Con il rapido sviluppo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) e una profonda convinzione nel potere dell'individuo di influenzare il cambiamento, lei e un piccolo team hanno lanciato Equal Access International. EAI è nata dall'impegno a promuovere lo sviluppo umano e l'autenticazione autentica attraverso principi universali dei diritti umani - ascolto, empatia, rispetto, dignità, apprendimento, innovazione e narrazione.

I finanziamenti della Ford e delle fondazioni delle Nazioni Unite hanno permesso di lanciare i programmi di punta dell'organizzazione. Hanno affrontato la prevenzione dell'HIV / AIDS e l'emancipazione delle donne in Nepal e programmi sociali ed educativi via satellite a 7,000 comunità rurali in tutto l'Afghanistan. Il lavoro pionieristico di EAI che combina comunicazioni di cambiamento del comportamento sociale (SBCC) e impegno della comunità ci è valso il prestigioso Tech Award nel 2003 per la soluzione rivoluzionaria in Nepal, a conferma che il nostro approccio era innovativo e pronto per la scala.

Sotto la guida di Ronni, EAI si espanse in e attraverso dieci paesi in Asia e Africa. L'organizzazione ha lavorato per responsabilizzare donne e ragazze e prevenire la violenza contro di loro. Ha supportato l'educazione di milioni di giovani emarginati con capacità di vita e formazione per i mezzi di sussistenza e il progresso nella costruzione pioneristica della pace in alcune delle regioni più difficili del mondo.

Pietra miliare critica: formazione di un'impresa ibrida

Nel 2014 EAI ha lanciato il primo e unico canale televisivo satellitare 24/7 gratuito in lingua hausa. Prodotto da e per i nord nigeriani, AREWA24 (www.arewa24.com) fornisce una programmazione che abilita i giovani, educa i bambini, sostiene donne e ragazze, promuove la costruzione della pace e celebra la diversa cultura e storia della Nigeria settentrionale. Nel 2017, AREWA24 è diventato completamente privatizzato, si è assicurato un investitore principale e opera sui ricavi guadagnati.

Premi: EAI ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il NASDAQ Technology Award presso il Tech Museum for Innovation di San Jose, in California; un One World Media Award per il progetto Voices dedicato al nesso tra violenza contro le donne e HIV / AIDS, e il prestigioso premio Microsoft Education al Tech Museum for Innovation nel 2016.

Nel 2018, EAI era pronta per la sua prossima significativa espansione. Dopo 18 anni, la portata del pubblico televisivo dell'organizzazione ha superato i 200 milioni di persone con oltre 75 milioni di spettatori e ascoltatori regolari e più di 118,000 persone direttamente impegnate in attività della comunità attraverso programmi ad alto impatto. A questo picco, Ronni ha scelto di passare da EAI mantenendo la sua dedizione servendo nel Consiglio di amministrazione e come Senior Advisor.

Mr. Byron Radcliffe ha assunto la carica di Presidente e CEO per guidare EAI nella sua prossima fase di crescita. Per garantire che EAI continui ad essere competitiva e influente nel campo dello sviluppo internazionale, abbiamo spostato la nostra sede da San Francisco a Washington, DC. Abbiamo anche aggiornato il nostro marchio e rilanciato la nostra presenza digitale.

Infine, abbiamo ampliato e ridimensionato il nostro lavoro in Africa occidentale e orientale e nelle Filippine. Operiamo ora in 13 paesi, dove continuiamo a implementare le nostre attività di resilienza efficaci e informate dai media, trasformando le comunità insieme verso un percorso di pace e stabilità.

Per me il terrorismo è causato dal cattivo governo ... la disoccupazione giovanile è uno dei principali fattori che spingono i giovani verso la radicalizzazione. Le soluzioni sono di promuovere il dialogo e risolvere i conflitti.

Il nostro impatto e portata

252 milioni

Dati su Impact & Reach * 2019

252 milione

Copertura della trasmissione

48+ Mille

Le persone hanno partecipato direttamente alle attività di coinvolgimento della comunità e alla formazione

26 Le Lingue

Tutto il contenuto è prodotto nelle lingue locali

Equal Access International è orgogliosa di collaborare con