Nigeria

EAI lavora esclusivamente nella parte settentrionale di questo vasto paese.

Sede di oltre 53 milioni di persone in 19 stati, il nord ha una storia ricca e complessa che include secoli di conflitti e violenze tra musulmani e cristiani e all'interno di sette musulmane, tutti autoctoni dell'area. È anche una regione di grande orgoglio, che comprende il Califfato di Sokoto, il più potente stato precoloniale dell'Africa occidentale, e un bellissimo paesaggio naturale che include fiumi, cascate e montagne.

Nel 2013, EAI ha sfruttato il suo ampio lavoro CVE nel Sahel africano per implementare il primo canale televisivo Hausa 24/7 nel nord della Nigeria, AREWA24. Questo progetto pluriennale ha permesso al personale EAI locale di sviluppare radici profonde e di ridimensionare la nostra capacità di produrre media commercialmente validi radicati nelle comunicazioni di cambiamento sociale e di comportamento. AREWA24 è ora un'azienda pluripremiata, di proprietà locale e indipendente.

Nel 2016, EAI ha lanciato un Hub di messaggistica regionale sotto la Colomba bianca (Farar Tattabara, ad Hausa), per potenziare le visioni e le voci dei giovani e delle comunità per affrontare le pressanti questioni sociali.

EAI continua ad espandere la sua rete di partner per consentire a una nuova generazione di responsabili del cambiamento attraverso programmi incentrati sullo sviluppo di capacità, formazione alla leadership, media partecipativi, tecnologia per lo sviluppo, responsabilità del governo e uguaglianza di genere. Con un forte marchio locale e una reputazione per ridimensionare gli interventi di cambiamento sociale e comportamentale, EAI continua a innovare e crescere in Nigeria.

Partner con noi

Unisciti a noi nel ridimensionare approcci efficaci per la costruzione della pace e l'uguaglianza di genere nella Nigeria settentrionale.